Jp Morgan choc: “Formula 1 a rischio default”

Chase Carey, CEO di Liberty Media e Formula 1

Uno studio del noto studio di analisi finanziaria mostra scenari inquietanti per Liberty Media e dunque, per la Formula 1

L’emergenza coronavirus sembrerebbe nascondere problemi ben più gravi per la Formula 1 che non i “semplici” rinvii dei Gp. JP Morgan ha elaborato uno studio sui dati finanziari di Liberty Media e, come riportato da LiberoIl Giornale, i dati sembrano impietosi: la società proprietaria del circus avrebbe 2,9 miliardi di debito da onorare a fronte di “soli” 402 milioni di dollari di liquidità. Al tempo stesso le azioni sarebbero crollate a Wall Street del 49,4% in due mesi. Se tutto questo fosse vero, il rischio di bancarotta sarebbe dietro l’angolo se non riuscisse a disputare il Mondiale 2020.