KTM, Espargarò: “Rossi leggenda, ma ha creato gli hooligans”

Jorge Martin, pilota spagnolo di Moto2

Il pilota KTM Pol Espargarò ha detto la sua riguardo la carriera di Valentino Rossi.

Pol Espargarò non vede l’ora di scendere in pista con la nuova KTM. Il pilota spagnolo, come i colleghi, si trova in quarantena e si allena sperando presto di vivere nuovamente l’atmosfera del paddock.

Espargarò ha raccontato il suo isolamento ad AS soffermandosi poi sulla carriera di Valentino Rossi: “Al momento Valentino ha il record di titoli. Finché Marc non dice “eccomi”, Rossi continuerà ad essere il migliore. Penso che Valentino abbia fatto quello che Nieto ha fatto in Spagna, ma nel suo caso a livello globale. Ha reso la MotoGP un marchio popolare. Valentino ha fan in tutto il mondo… Con questo intendo dire che il più grande pilota non è quello con il maggior numero di titoli ma quello che è stato in grado di attirare più persone, cosa che Valentino ha fatto per molti anni. È stato il pioniere e il genio del marketing. Ha creato molti fan, il che è buono, ma anche hooligans, che non è così buono“.