Mattia Binotto: “Sainz scommessa, progetto Ferrari a lungo termine”

Mattia Binotto, team principal della Ferrari

Il team principal della Ferrari commenta la scelta di Sainz come prossimo pilota del Cavallino e presenta il nuovo corso per Maranello

Intervistato durante il programma #CasaSkySportMattia Binotto ha commentato l’ingaggio di Carlos Sainz come prossimo pilota della Ferrari“Abbiamo avuto tempo in questo periodo per riflettere, per ponderare e arrivare a questa conclusione: siamo felici della scelta”.

A proposito della scelta, Binotto spiega perché è stato preferito Sainz ad altri candidati: “Carlos Sainz è un pilota giovane, sono 50 anni che non c’è una coppia così giovane in Ferrari. Per noi rappresenta una scommessa e siamo felici di questa sfida. Vogliamo aprire un ciclo, la strada sarà difficile, ma la scelta di puntare sui giovani va anche in questo senso. Giovinazzi è un ragazzo che stimo molto L’anno scorso si è fatto la sua prima stagione in Formula 1, passare in Ferrari dopo un anno credo richieda troppa responsabilità. Deve farsi le spalle larghe, noi contiamo sulla sua crescita e lo aiuteremo. Rientra nei nostri piani, ma deve fare ancora esperienza in F1”.