Moto2, Bastianini campione: l’italiano saluta e vola in MotoGP

Vittoria del Mondiale in Moto2 per Enea Bastianini, il pilota italiano ha rincorso tutta la stagione, uscendo allo scoperto nelle ultime gare

L’unico titolo italiano, in questa stagione atipica del Motomondiale, arriva dalla Moto2 e riporta il nome di Enea Bastianini. Con la gara di ieri a Portimao, infatti, è stato ufficializzato il titolo, che ormai sembrava pura formalità da almeno due gare.

In questa stagione, il Mondiale della Moto2 è stato atipico e senza un vero padrone. Dopo un inizio con tanti protagonisti, sembrava essere arrivato il momento di Luca Marini, fratello di Valentino Rossi, che però si è spento improvvisamente. Il titolo è andato al connazionale Enea Bastianini, il più continuo tra tutti i piloti, la prossima stagione saranno compagni di squadra in MotoGP all’Avintia.