Moto2, GP Malesia: vince Binder, ma Marquez è Campione del Mondo

A Sepang domina e vince Brad Binder ma, grazie al secondo posto, Alex Marquez si laurea Campione del Mondo con un turno d’anticipo

Rimasto l’unico trofeo da assegnare, il titolo di Campione del Mondo Moto2 se lo aggiudica Alex Marquez. Nonostante nel Gran Premio malese la vittoria sia andata a Brad Binder, autore, come al solito, di una prestazione sopra le righe, fin dall’inizio, con lo spagnolo costretto a inseguire e a difendersi dagli attacchi di Nagashima e Luthi. Grazie, però, al bottino di punti maturato nel corso della stagione, in particolare le vittorie conquistate tra il GP di Francia e quello d’Austria, Marquez si laurea Campione del Mondo con un turno d’anticipo e lo ha fatto, assolutamente, non da favorito. Per la prima volta nella storia, dunque, due fratelli vincono nella stessa categoria, com’era successo a Marc nel 2012. Ed è la seconda volta, come nel 2014, che i due fratelli spagnoli sono Campione del Mondo, nelle rispettive categorie, contemporaneamente. Ecco la top ten:

1
B. BINDER
38:07.843
2
A. MARQUEZ
+0.758
3
T. LUTHI
+2.683
4
X. VIERGE
+6.646
5
J. NAVARRO
+7.114
6
I. LECUONA
+8.582
7
L. BALDASSARRI
+9.232
8
T. NAGASHIMA
+10.180
9
M. SCHROTTER
+10.807
10
L. MARINI
+14.585