Moto2, GP Spagna: Lowes scavalca Gardner e conquista le FP2

A Jerez de la Frontera, Sam Lowes chiude le FP2 con il primo crono. Seguono Remy Gardner e Jake Dixon. Quarto Bezzecchi

Il pilota della Elf Marc VDS, Sam Lowes, ha piazzato il miglior crono della seconda sessione di Prove Libere Moto2 del Gran Premio di Spagna, fissando il crono in 1:41.515. Dietro di lui, il mattatore della sessione mattutina, Remy Gardner a 1:41.774. L’alfiere Red Bull KTM Ajo, pur sembrando decisamente vicino a chiudere davanti anche la sessione pomeridiana, è stato superato dalla straordinaria prova del britannico. Terzo posto, invece, per il pilota Kalex Petronas Jake Dixon seguito dal primo portacolori italiano Kalex Italtrans Marco Bezzecchi.

Quinta posizione per lo spagnolo della Red Bull KTM Ajo Raul Fernandez, in 1:41.958, mentre è sesto l’altro nostro portacolori della Kalex Gresini Nicolò Bulega. Settimo il suo compagno di team Fabio Di Giannantonio in 1:42.091 a 576 millesimi, mentre all’ottavo posto si è classificato lo spagnolo Xavi Vierge su Kalex Petronas. Undicesimo Stefano Manzi (Kalex Flexbox) a 737 millesimi.

Per quanto riguarda gli altri italiani, fuori dalla top14, in sedicesima posizione Yari Montella (Speed Up) in 1:42.438 a 923 millesimi, diciassettesimo Lorenzo Baldassarri (MV Agusta) a 1.018, mentre non va oltre la ventiduesima posizione Lorenzo Dalla Porta (Kalex Italtrans) a 1.219, davanti a Celestino Vietti (Sky Racing Team VR46). Ventiquattresimo posto per Simone Corsi (MV Agusta) a 1.327, ventinovesimo Tony Arbolino (Kalex Liqui Moly) a 2.105 e, infine, Tommaso Marco (MV Agusta) trentesimo a 2.187.