Moto3, GP Francia: doppietta italiana a Le Mans

Arenas si riprende la vetta della classifica. Dopo un week end difficile, Suzuki va giù e dice addio al sogno mondiale.

Vietti con un sorpasso durante il penultimo giro si è preso la testa del GP Francia e ha fatto un gran balzo in classifica, avvicinandosi ad Arenas che grazie al risultato di Ogura si è ripreso la leadership. Doppietta italiana con Arbolino che è riuscito a difendersi dai colpi di Arenas nelle ultime curve e lasciando allo spagnolo solo il terzo gradino del podio.

Week end nero per il Team Sic58: a 15 giri dalla fine è caduto Suzuki, rientrato dopo l’infortunio al polso, che con questo ulteriore zero dice definitivamente addio alla lotta per il titolo, con la vetta ormai a oltre 50 punti. Dopo anche Antonelli è andato giù mentre era intorno alla 12ª posizione.

L’ordine di arrivo: