Moto3 Misano, Bastianini in pole e paura per Loi a fine turno

Bastianini Moto3
@Honda ProRacing

In Moto3 lotta durissima tra i protagonisti con Bastianini che strappa la prima pole tricolore della giornata. In prima fila Martin e Mir

Enea Bastianini ha conquistato la pole position sulla pista di Misano Adriatico, il pilota del team Estrella Galicia è stato protagonista durante tutto il weekend in Moto3, in più questo tracciato è speciale ed lui dato, oltre ad essere la pista di casa, qui nel 2016 è salito sul gradino più alto del podio. L’italiano ha realizzato un 1.42.147 senza preoccuparsi di aspettare le scie dei suoi colleghi, in seconda posizione Jorge Martin del team Gresini e, a chiudere la prima fila, il leader del Mondiale Joan Mir. Il pilota del team Leopard ha perso molto tempo al rientro in pista nei minuti finali, alcuni suoi colleghi infatti lo hanno aspettato per sfruttare la sua scia: non è la prima volta che si vede un ingorgo di questo tipo in Moto3, ma ancora non si è riusciti a trovare il modo per evitarlo, anche perché oltre ad essere pericoloso, rallenta anche le qualifiche di tutti. Quarto Fabio DiGiannantonio, uno dei più in forma in vista della gara di domani, il pilota di Gresini è stato costantemente nelle prime posizioni in tutti i turni e anche in qualifica il suo ritardo dal primo è molto contenuto. Romano Fenati ha chiuso alle sue spalle quindi scatterà dalla quinta casella della griglia domani, davanti a Gabriel Rodrigo; lo spagnolo è stato protagonista di un pauroso incidente  poco prima del traguardo. Dopo aver messo le ruote fuori dalla pista infatti ha perso il controllo della moto che è stata toccata da quella di Livio Loi che a sua volta è stato disarcionato; la sua Honda ha poi attraversato tutta la pista, finendo contro il muretto. Uno scontro che fortunatamente non ha causato danni ai due riders, eccezion fatta per un po’ di dolore causato dalla caduta.

In top ten anche Niccolò Antonelli e Nicolò Bulega che sono riusciti a migliorare rispetto ai turni di libere di questi giorni mentre Aron Canet scatterà dalla undicesima casella, complice una violetta caduta a metà turno, il pilota è stato prontamente condotto al Centro Medico, riuscendo a tornare in pista solo nei minuti finali del turno.

Classifica delle qualifiche a Misano per la Moto3

1 Enea BASTIANINI ITA Estrella Galicia 0,0 Honda 205.9 1’42.147
2 Jorge MARTIN SPA Del Conca Gresini Moto3 Honda 205.5 1’42.320 0.173 / 0.173
3 Joan MIR SPA Leopard Racing Honda 207.4 1’42.372 0.225 / 0.052
4 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Del Conca Gresini Moto3 Honda 206.1 1’42.391 0.244 / 0.019
5 Romano FENATI ITA Marinelli Rivacold Snipers Honda 207.9 1’42.473 0.326 / 0.082
6 Gabriel RODRIGO ARG RBA BOE Racing Team KTM 209.2 1’42.485 0.338 / 0.012
7 Ayumu SASAKI JPN SIC Racing Team Honda 209.5 1’42.575 0.428 / 0.090
8 Niccolò ANTONELLI ITA Red Bull KTM Ajo KTM 210.6 1’42.594 0.447 / 0.019
9 Bo BENDSNEYDER NED Red Bull KTM Ajo KTM 208.2 1’42.595 0.448 / 0.001
10 Nicolo BULEGA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 208.2 1’42.636 0.489 / 0.041
11 Aron CANET SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 204.8 1’42.697 0.550 / 0.061
12 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 210.2 1’42.755 0.608 / 0.058
13 Kaito TOBA JPN Honda Team Asia Honda 208.9 1’42.771 0.624 / 0.016
14 Marco BEZZECCHI ITA CIP Mahindra 204.7 1’42.784 0.637 / 0.013
15 Philipp OETTL GER Südmetall Schedl GP Racing KTM 210.6 1’42.836 0.689 / 0.052
16 Lorenzo DALLA PORTA ITA Aspar Mahindra Moto3 Mahindra 204.4 1’42.840 0.693 / 0.004
17 Marcos RAMIREZ SPA Platinum Bay Real Estate KTM 204.7 1’42.905 0.758 / 0.065
18 John MCPHEE GBR British Talent Team Honda 208.2 1’43.020 0.873 / 0.115
19 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 208.2 1’43.079 0.932 / 0.059
20 Jakub KORNFEIL CZE Peugeot MC Saxoprint Peugeot 205.9 1’43.079 0.932
21 Livio LOI BEL Leopard Racing Honda 208.5 1’43.111 0.964 / 0.032
22 Jaume MASIA SPA Platinum Bay Real Estate KTM 208.1 1’43.133 0.986 / 0.022
23 Albert ARENAS SPA Aspar Mahindra Moto3 Mahindra 205.2 1’43.209 1.062 / 0.076
24 Tony ARBOLINO ITA SIC58 Squadra Corse Honda 207.8 1’43.392 1.245 / 0.183
25 Juanfran GUEVARA SPA RBA BOE Racing Team KTM 209.1 1’43.402 1.255 / 0.010
26 Manuel PAGLIANI ITA CIP Mahindra 205.4 1’43.652 1.505 / 0.250
27 Adam NORRODIN MAL SIC Racing Team Honda 209.3 1’43.758 1.611 / 0.106
28 Nakarin ATIRATPHUVAPAT THA Honda Team Asia Honda 206.5 1’43.942 1.795 / 0.184
29 Patrik PULKKINEN FIN Peugeot MC Saxoprint Peugeot 204.6 1’44.389 2.242 / 0.447
30 Kevin ZANNONI ITA Althea Racing KTM 205.6 1’44.497 2.350 / 0.108
31 Jules DANILO FRA Marinelli Rivacold Snipers Honda 206.7 1’44.594 2.447 / 0.097
32 Maria HERRERA SPA AGR Team KTM 207.1 1’44.671 2.524 / 0.077
33 Alex FABBRI RSM Minimoto Portomaggiore Mahindra 205.7 1’45.195 3.048 / 0.524