Moto3, Romano Fenati: «Non ho rimpianti: punto alla top-5 in ogni GP»

ROMANO FENATI
@HONDAPRORACING

Romano Fenati è pronto a fare il suo debutto stagionale in Moto3 in sella alla nuova Husqvarna FR 250 GP del Max Racing Team

Quella destinata a cominciare a Losail, sarà una stagione importante per Romano Fenati, voglioso di riscatto e desideroso di dimostrare di poter ancora dire la sua, in sella alla livrea della nuova Husqvarna FR 250 GP del Max Racing Team. Dopo essersi sottoposto al tampone per verificare il possibile contagio del Coronavirus, ed essendo stato trovato negativo, il pilota è pronto a disputare il primo Gran Premio stagionale. Una situazione particolare quella che troveranno i piloti in Qatar ma anche necessaria per evitare ulteriori rischi, come dichiarato dallo stesso Fenati alla Gazzetta dello Sport: «Non è stata una decisione facile, immagino, ma penso che sia giusto così, anche a causa di voci non univoche».

La nuova avventura, sotto l’egida di Max Biaggi, è indubbiamente foriera di buoni propositi e stimoli: «Io sono qui per assorbire tutto da lui, dal momento che si tratta di un Campione che sa come si vinca. Non penso sia l’ultima occasione per vincere, sarei adatto anche per altre categorie, ma devo sfruttare questa occasione. Mi aspetto di lottare per la Top-5 in ogni GP». Poi sul nuovo compagno di scuderia, Alonso López: «Sarà sicuramente uno stimolo averlo al mio fianco. C’è un buon rapporto, ma mi concentrerò soprattutto sul mio lato del box». Infine, una domanda sui possibili rimpianti, legati a errori passati: «Nessun rimpianto. La verità su questi anni la conosco e la tengo per me: l’unica sfida che ho è solo con me stesso. Ognuno di noi fa qualcosa di unico e speciale a modo proprio».