MotoGP, la classifica dei giri veloci dopo 9 gare

vinales
@Yamaha

Ecco la classifica dei giri veloci in MotoGP a metà stagione. Vinales detta legge, mentre mancano all’appello Rossi e Dovizioso

Maverick Vinales guida la speciale classifica dei giri veloci in MotoGP dopo 9 gare. Lo spagnolo si piazza sul primo gradino podio con ben 3 giri veloci collezionati. Al secondo posto c’è la grande sorpresa del tedesco Jonas Folger, reduce da una strepitosa prestazione sul circuito di casa al Sachsenring in sella alla M1 del Team Tech3, dove ha strappato una seconda posizione alle spalle di Marc Marquez. I giri veloci di Jonas Folger sono addirittura due, dimostrando che il tedesco non ha assolutamente nulla in meno rispetto al compagno di squadra Johann Zarco, fermo a quota uno. Terzo gradino del podio affollato con diversi piloti quali gli spagnoli Marc Marquez e Dani Pedrosa, il francese Zarco e la sorpresa del britannico Scott Redding, che appare in questa classifica diversamente dal compagno di team in Pramac Danilo Petrucci.

Piloti italiani completamente assenti da questa classifica, mancano infatti Valentino Rossi, Dovizioso e Danilo Petrucci. Nonostante le due vittorie di Dovizioso e l’affermazione di Rossi ad Assen, in nessuna delle tre circostanze i due piloti tricolori hanno anche segnato il giro più veloce in gara. L’ennesima dimostrazione che nelle gare, l’unica classifica che davvero è importante è quella sotto la bandiera a scacchi.