Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Crutchlow: “Contento di guardare le gare da casa”

Pubblicato

su

Cal Crutchlow, nuovo collaudatore Yamaha, ha voluto parlare della situazione che lo vedrà protagonista nel Mondiale 2021 di MotoGP

Nella prossima stagione nel Mondiale MotoGP oltre ad Andrea Dovizioso non ci sarà, anche, Cal Crutchlow. Il pilota britannico, infatti, è stato scelto dalla Yamaha per fare il collaudatore al posto di Jorge Lorenzo.

Queste le parole di Cal Crutchlow, che nella prossima stagione sarà presente in pochi weekend di gara, essendo soltanto il collaudatore Yamaha: “Non vedo l’ora di guardare le gare da casa e di non esserci. Non devo più preoccuparmi di tutto lo stress, la preparazione e il viaggio. – Si legge su Corsedimoto.com – Sembra che me ne stia lamentando. Ma quando si invecchia, è così”.