MotoGP, GP Stiria: vince Miguel Oliveira e prima vittoria!

Pol Espargaro, pilota spagnolo della KTM

La diretta live del GP di Stiria, dal Red Bull Ring, per la gara della MotoGP. Vittoria a sorpresa per Miguel Oliveira in Austria

Vittoria per Miguel Oliveira nel GP di Stiria, il pilota della KTM Factory ha approfittato della lotta serrata tra Jack Miller e Pol Espargaro che, però, si sono ostacolati nell’ultima curva. La gara era stata interrotta al 16esimo giro a causa di un incidente a Maverick Vinales, dopo la ripartenza c’è stato grande spettacolo. Molto indietro un negativo Fabio Quartararo.

La cronaca della gara:

GIRO 28/28 Vince a sorpresa Miguel Oliveira che ha approfittato di un pasticcio di Miller e Pol Espargaro, in lotta, e centra la prima in MotoGP!

GIRO 27/28 I primi tre si staccano da Andrea Dovizioso, quarto, e Pol Espargaro sta cercando di mettersi in solitaria. Inizia l’ultimo giro.

GIRO 26/28 Ancora in testa Pol Espargaro che si difende da Jack Miller, l’australiano è nel mirino di Miguel Oliveira. Rossi nono, Quartararo 13esimo.

GIRO 25/28 Situazione a 3 giri dalla fine: 1° P. Espargaro, 2° Miller, 3° Oliveira, 4° Dovizioso, 5° Mir.

GIRO 24/28 La ripartenza ha svegliato la gara, sono in cinque per vincerla, con una battaglia pazzesca.

GIRO 23/28 Pol Espargaro forza la staccata e si mette davanti a Jack Miller, Brad Binder lunghissimo e scavalcato da molti piloti.

GIRO 22/28 Alla prima curva Pol Espargaro passa Miller ma finisce lungo, Oliveira ha passato Mir che ora è quarto.

GIRO 21/28 Grande staccata di Pol Espargaro che si prende la seconda posizione su Joan Mir, ora caccia a Jack Miller.

GIRO 20/28 Posizioni in stallo, al momento, ricordiamo che Fabio Quartararo è 13esimo e molto lontano dalla vetta.

GIRO 19/28 Situazione attuale: 1° Miller, 2° Mir, 3° P. Espargaro, 4° Oliveira, 5° Dovizioso.

GIRO 18/28 E’ lotta tra Oliveira e Binder per la quarta piazza. Dovizioso sesto, Quartararo 14esimo.

GIRO 17/28 Jack Miller si porta in testa, ora è lotta per tenersi la prima posizione. In difficoltà, dopo la ripartenza, Takaaki Nakagami.

GIRO 16/28 RIPARTENZA Parte ancora forte Joan Mir, Jack Miller e Pol Espargaro inseguono.

14,38 Giro di formazione per i piloti.

14,35 I piloti stanno facendo un giro per tornare in griglia (sighting lap) e ripartire per gli ultimi 12 giri.

GIRO 16/28 Problema ai freni, dunque, per Maverick Vinales che con un grande istinto si è lanciato prima di finire contro le barriere.

GIRO 16/28 Interrotta la gara con bandiera rossa, cade Vinales con la sua moto che non ha frenato. La Yamaha a fuoco. Si ripartirà da capo, tutto da rifare per Joan Mir.

GIRO 15/28 E’ lotta tra Takaaki Nakagami e Jack Miller per la seconda posizione, ne approfitta Mir per allungare.

GIRO 14/28 Andrea Dovizioso sembra essere in difficoltà, ora ottavo, superato sia da Brad Binder che da Miguel Oliveira. Nakagami, secondo, ha passato Miller.

GIRO 13/28 Joan Mir torna sul suo passo e allunga sopra il secondo di vantaggio, ancora una volta, su Jack Miller e Takaaki Nakagami.

GIRO 12/28 Fabio Quartararo e Valentino Rossi hanno superato Maverick Vinales, ora 13esimo, lo spagnolo è in difficoltà.

GIRO 11/28 Miller e Nakagami stanno cercando di accorciare su Mir, vantaggio residuo attorno al mezzo secondo per lo spagnolo. Dovizioso, settimo, passato da Binder.

GIRO 10/28 Situazione attuale: 1° Mir, 2° Miller, 3° Nakagami, 4° P. Espargaro, 5° Rins, 6° Dovizioso.

GIRO 9/28 Errore di Maverick Vinales che perde 3 posizioni. Dovizioso rimane sesto, Quartararo 12esimo.

GIRO 8/28 Joan Mir è riuscito a mettersi in proprio, un secondo di vantaggio su Jack Miller.

GIRO 7/28 I primi tre sono scappati via, 1 secondo mezzo nei confronti di Pol Espargaro, quarto.

GIRO 6/28 Nakagami vuole superare Jack Miller e cercare di riprendere Joan Mir. Dovizioso accorcia sugli uomini davanti, dietro di lui Vinales.

GIRO 5/28 I primi tre mettono margine sugli avversari, lotta tra Alex Rins e Pol Espargaro.

GIRO 4/28 In testa non cambia nulla, giro record di Mir. Dovizioso ancora sesto, Quartararo 12esimo.

GIRO 3/28 Joan Mir sta cercando si scappare dai diretti concorrenti, è lotta tra Jack Miller e Takaaki Nakagami. Lungo di Quartararo, molto nervoso.

GIRO 2/28 La situazione in testa non cambia, Dovizioso si porta sesto in classifica. Caduta libera per Quartararo, ora 14esimo.

GIRO 1/28 Si è portato davanti Jack Miller, secondo Joan Mir, approfittando dei molti errori di Pol Espargaro. Rossi risale, è nono.

GIRO 0/28 PARTENZA Partito forte Joan Mir che si porta davanti a Pol Espargaro, terzo Jack Miller.

13,58 Parte il giro di formazione. Pol Espargaro e Mir con la media al posteriore, Nakagami è l’unico che azzarda la soft tra i primi tre.

13,50 Sono arrivate negli ultimi minuti le nuvole sopra il Red Bull Ring, la pioggia potrebbe cambiare le carte in tavola.

13,45 I piloti si sono sistemati in griglia e sono pronti per iniziare il Gp di Stiria, sul circuito del Red Bull Ring, seconda prova consecutiva in Austria per il Mondiale 2020.

Andrea Dovizioso dopo la vittoria della scorsa settimana vuole bissare, le qualifiche non positive lo faranno partire dal centro del gruppo. Pol Espargaro partirà dalla prima casella e cercherà di fare gara dura, per non lasciare scampo agli avversari. Il warm up di questa mattina ha premiato il Dovi, Fabio Quartararo ancora in difficoltà deve difendere gli assalti del forlivese in classifica generale.