MotoGP, Dovizioso: “Yamaha? Mi è spiaciuto per il 2021, ma Vale…”

Andrea Dovizioso, ex pilota Ducati, ha parlato della sua situazione legata alla Yamaha nel 2012, durante un’intervista

Andrea Dovizioso dopo aver lasciato la Ducati si è tolto qualche sassolino dalle scarpe, nelle ultime settimane. Anche in questa situazione, infatti, il pilota forlivese ha voluto parlare della sua situazione con la Yamaha vissuta nel 2012.

Queste le parole di Andrea Dovizioso, parlando del 2012 e della Yamaha: “Quello è stato l’unico momento per me molto deludente perché avevo disputato un’ottima stagione con una moto senza aggiornamenti, ero stato il secondo pilota Yamaha in classifica generale, dietro soltanto a Lorenzo. – Si legge su Moto.it – Passare al team ufficiale sarebbe stato naturale, ma Valentino decise di tornare e Yamaha giustamente lo riprese”.