MotoGP, GP Portogallo, Bagnaia raggiante per il 2° posto: «Era difficile, ma ce l’ho fatta»

Pecco Bagnaia, pilota Ducati

Il pilota della Ducati, Francesco “Pecco” Bagnaia, agguanta il secondo posto a Portimao dopo una rimonta incredibile

Nonostante il distacco di +4.809 dal vincitore Fabio Quartararo, Francesco “Pecco” Bagnaia, dopo la già straordinaria prova di ieri nella sessione delle qualifiche, si è ripetuto dando prova di uno stato di forma davvero eccellente. Il pilota torinese, infatti, partito all’11° posto a causa della retrocessione in qualifica, ha chiuso addirittura, davanti a Mir e Morbidelli. Ecco le dichiarazioni, rilasciate a Sky Sport, del pilota al termine della gara: «Ho fatto il meglio che potevo. Sapevo che l’inizio di gara era importante, ho cercato di stabilizzarmi sul mio passo e superare molti piloti. L’obiettivo era chiudere nei primi cinque».

«Partivo dall’11° psoto, era difficile, ma ce l’ho fatta. Avevo un feeling incredibile con la moto, sono felice per come è andata la gara. Un risultato molto importante per il team, abbiamo avuto un ottimo passo e sono contento perché sono riuscito a superare molti piloti che l’anno scorso non riuscivo a passare».