Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, GP Spagna: prima vittoria in Ducati per Jack Miller

Pubblicato

su

Grande domenica per Ducati: Miller vince davanti a Bagnaia che è ora leader della classifica dopo il disastro di Quartararo

Domenica da incorniciare per Ducati: non solo hanno centrato la doppietta nel GP Spagna, ma hanno anche conquistato con Bagnaia la vetta della classifica piloti. Jack Miller parte fortissimo e dopo aver superato un Quartararo in crisi da metà gara, si mette davanti a tutti e amministra il suo vantaggio fino a vincere la sua prima gara sull’asciutto. Bravo anche Bagnaia che ha saputo gestire tutte le fasi di gara, fino al traguardo.

Completa il podio Morbidelli, che a metà gara ha avuto qualche difficoltà con le gomme, ma poi ha ripreso benissimo. Il francese della Yamaha  puntava all’hat-trick ma ha chiuso la gara esausto al 13° posto fermato da un forte dolore al braccio.

Rivivi la gara:


GIRO DI FORMAZIONE Partiti tutti i piloti per il giro di warm up.

PARTENZA Ottima partenza per Morbidelli che stava per dare una carenata a Quartararo un filo più impicciato. Bene anche i due Ducati che ora sono davanti al francese.

GIRO 1/25 Miller si mette subito davanti a tutti, poi Morbidelli e Bagnaia. Nelle retrovie, caduto Alex Marquez.

GIRO 2/25 Quartararo prova ad insidiare la posizione di Pecco, ma il pilota Ducati tiene benissimo, almeno fino all’ultima curva, dove il francese trova lo spazio per infilarsi.

GIRO 3/25 Scivolata in piena curva 6 per Alex Rins, è il secondo zero consecutivo per lo spagnolo. Nel frattempo Quartararo entra anche su Morbidelli, sempre all’ultima curva!

GIRO 4/25 È il suo punto preferito! Quartararo infila anche Miller all’ultima curva e si riporta davanti a tutti.

GIRO 5/25 Mir va larghissimo e si fa superare da Nakagami. Nel frattempo Quartararo con pista libera fa il nuovo record della pista.

GIRO 6/25 Quartararo sta provando a scappare via, ha un piccolo margine su Miller che sta cercando di guidare pulito e non rischiare più del necessario.

GIRO 7/25 Aleix Espargaro con l’Aprilia ha infilato Pecco, che ora è quinto.

GIRO 8/25 Morbidelli sta perdendo da Miller, che a sua volta non riesce a tenere il passo di Quartararo che continua a migliorare il suo record.

GIRO 9/25 Pecco si riprende la posizione su Espargaro, che adesso sembra in difficoltà. Nakagami è tornato molto vicino.

GIRO 10/25 Scivolata per Enea Bastianini in curva 2! Era il migliore dei rookie anche in questa gara.

GIRO 11/25 Quartararo continua a spingere forte, nessuno riesce a tenere il suo passo. Pecco ricuce su Morbidelli

GIRO 12/25 Pecco e Morbidelli girano su tempi in fotocopia, ma hanno due secondi da recuperare su Miller, che a sua volta paga un secondo e mezzo sul leader Quartararo.

GIRO 13/25 Ancora una caduta per Binder! La seconda in gara (la terza del weekend) vale per il sudafricano il ritiro.

GIRO 14/25 PECCO PROVA AD ATTACCARE MORBIDELLI! Franco gli chiude la porta in faccia, ma sul rettilineo il motore Ducati non ha rivali

GIRO 15/25 Miller si è fatto di nuovo sotto a Quartararo. Problemi per il francese?

GIRO 16/25 MILLER SFRUTTA IL RETTILINEO E SUPERA DI POTENZA QUARTARARO! Quasi una fotocopia del sorpasso di Pecco su Morbidelli.

GIRO 17/25 Anche Morbidelli sembra in difficoltà! Adesso il pilota Petronas paga 0.7s da Pecco. Yamaha in crisi con le gomme?

GIRO 18/25 Quartararo ha perso oltre 2s rispetto a Miller, ed è stato superato anche da Bagnaia. C’è evidentemente un problema per il francese, che subisce anche il sorpasso di Morbidelli.

GIRO 19/25 Grandissima manovra di Naakagami che in un paio di curve si libera sia di Espargaro che di Quartararo. Il francese non riesce a rispondere agli attacchi e sta lentamente scivolando indietro.

GIRO 20/25 Pecco ha recuperato un paio di decimi sul compagno di squadra. Nel frattempo anche Viñales, Marquez e Zarco hanno superato Quartararo: è crisi profonda per il francese.

GIRO 21/25 Il vantaggio di Miller su Bagnaia è stabile. L’italiano in questo momento sarebbe primo a parimerito con Quartararo in classifica, ma mancano ancora cinque giri e mezzo, tutto può succedere.

GIRO 22/25 Pecco sembra aver messo Miller nel suo mirino. Mancano poco più di quattro giri alla fine e il margine è di 1.5s

GIRO 23/25 Pecco si avvicina sempre di più al suo compagno di squadra. Intanto Quartararo continua a scivolare indietro

GIRO 24/25 Bagnaia si fa sempre più vicino, Miller deve stare attento a non sbagliare nulla. Nel frattempo Quartararo è scivolato in 13ª posizione

ULTIMO GIRO Due Ducati davanti a tutti! Miller si invola verso la prima vittoria col team ufficiale, mentre Pecco si può accontentare del 2° posto per adesso!

FINITA! Prima vittoria sull’asciutto per Jack Miller! Grande festa in Ducati che piazza due piloti sui primi due gradini del podio e conquista anche la vetta della classifica piloti!