Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, i promossi e i bocciati del GP Austria

Pubblicato

su

Vittoria di carattere per Brad Binder in MotoGP. Spettacolare rimonta di Bagnaia nell’ultimo giro del GP Austria. Delude Miller

Finale spettacolare del GP Austria per la MotoGP: Binder vince davanti a Bagnaia e Martin, rimanendo coraggiosamente fuori con le slick nonostante la pioggia. Miller anticipa inutilmente il cambio, ma non serve. Menzione speciale per Valentino Rossi che era sul podio fino a tre giri dalla fine.

I promossi e i bocciati del GP Austria.

TOP

Binder – Genio e sregolatezza: quando tutti rientrano per cambiare la moto, lui decide di restare fuori con le slick. Guida sei giri sotto la pioggia, tiene su la moto e gestisce il margine e alla fine trionfa con una KTM in casa della KTM, interrompendo il dominio Ducati al Red Bull Ring.

Marini – Promosso dopo la prima gara flag-to-flag. Decide di restare fuori con le slick, nonostante la pioggia. Bravo a restare in piedi e a conquistare uno splendido quinto posto, il miglior piazzamento di questa stagione.

Bagnaia – Anche ieri un po’ di sfortuna: la pioggia arriva mentre è in bagarre con Marquez davanti a tutti, rientra al box per cambiare la moto poi torna in pista e arriva al traguardo a velocità doppia. Prende un secondo posto che vale oro, in ottica mondiale.

FLOP

Miller – Anche oggi sarebbe potuto essere l’uomo da battere e invece… Rientra prestissimo, pensando di anticipare tutti, ma alla fine chiude 11°.

Zarco – Butta via ancora una volta una gara potenzialmente utile in ottica campionato, cade nella stessa curva del warm up di questa mattina, prima ancora che arrivi la pioggia.

Tv Motori

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.