MotoGP, Joan Mir rinuncia al numero 1 nel Mondiale 2021

© MotoGP on Twitter

Joan Mir, pilota della Suzuki, ha vinto il titolo di campione del Mondo in MotoGP, ha deciso di rinunciare però al numero 1 sulla moto

La mancanza di Marc Marquez nel Mondiale 2020 della MotoGP ha regalato spettacolo e incertezza, permettendo a tanti rivali di giocarsi il titolo. A spuntarla, poi, è stato lo spagnolo della Suzuki Joan Mir che ha conquistato il titolo iridato davanti a Franco Morbidelli.

Come riporta Sky Sport, però, il pilota della Suzuki Joan Mir avrebbe deciso di rinunciare al numero 1 sulla moto nel Mondiale 2021: “Il numero 36 mi rappresenta e terrò quello, ma continuerò a lavorare per avere altre occasioni di scegliere il numero 1”