MotoGP, Miller: «Il ritorno di Lorenzo? Qualcosa di vero c’è»

Il pilota della Pramac, Jack Miller, ha parlato del suo futuro, riconoscendo la validità delle voci circa un possibile ritorno di Lorenzo

La notizia di un clamoroso ritorno in Ducati, via Pramac, di Jorge Lorenzo, ha scosso, nelle ultime ore, il mercato della MotoGP. A farne le spese, come già anticipato, potrebbe essere l’australiano Jack Miller che, nella classica conferenza del giovedì, ha risposto, in merito, alle domande incalzanti dei giornalisti: «Ho sentito le voci che parlano di un ritorno di Lorenzo: credo ci sia qualcosa di vero».

Dichiarazioni forti che non lasciano spazio a troppa immaginazione, nonostante il pilota abbia poi, comunque, dichiarato come una nuova apertura delle trattative per un eventuale rinnovo sia ancora possibile: «So che Pramac vuole tenermi, nei giorni scorsi stavano prendendo decisioni sul budget. Vedremo cosa succederà ora. Non sono assolutamente stressato: ciò che so è che continuerò in MotoGP anche nel 2020, ma non so ancora dove».