MotoGP Misano, Viñales: «Sono sorpreso in positivo dal buon ritmo della moto»

@Yamaha

L’unico alfiere della Yamaha ufficiale per questo weekend di Misano è soddisfatto dopo il venerdì: «Abbiamo usato la carena 2018, mi sento molto a mio agio sulla moto»

In un weekend particolare per la Yamaha, come sottolineato anche da Massimo Meregalli, nel quale corre solo la moto di Maverick Viñales a causa dell’assenza forzata per infortunio di Valentino Rossi, il portacolori superstite del team di Iwata ha fatto segnare un ottimo 2° tempo nella sessione di FP2 ad appena 5 millesimi da Danilo Petrucci«Ho fatto molti giri sulle gomme e sono contento perchè è quello su cui principalmente volevamo lavorare, specialmente durante l’FP2, facendo lavorare le gomme per una durata uguale a quella della gara».

Il pilota iberico è soddisfatto anche del passo mostrato dalla sua M1: «Sono contento e sorpreso dal buon ritmo della moto. Comunque possiamo ancora migliorare per velocizzare il tempo sul giro, che ci aspettavamo fosse ancora più veloce». Maverick poi ha commentato anche l’utilizzo del nuovo telaio 2018: «L’ho usato perchè l’avevamo già testato a Misano, mi sono sentito bene e a mio agio sulla moto e per me questo è molto importante. Continuerò ad usarlo fino alla fine della stagione perchè c’è stato un miglioramento».