MotoGP, Pol Espargaró ammette: “Impossibile dire no alla Honda”

Pol Espargarò Honda
Pol Espargaro, pilota spagnolo della KTM - @KTM - ph: Gold and Goose

Pol Espargaró ha parlato in vista della prossima stagione, quella del Mondiale 2021, dove gareggerà con la Honda HRC al fianco di Marc Marquez.

Pol Espargaró, come detto, già giorni fa dalla nostra redazione nella prossima stagione prenderà il posto di Alex Marquez in sella alla Honda HRC. Prima opportunità, per lui, su una moto ufficiale dopo qualche anno con buoni risultati.

Queste le parole del pilota spagnolo sulla nuova avventura in un’intervista rilasciata ad As: “È praticamente impossibile dire di no a HRC, anche se non è stata una decisione facile, né da parte di Honda né dalla mia. – si legge su moto.it – Ho pensato ai pro e ai contro, ma c’era un ritornello che mi suonava in testa e mi diceva: attento, domani, quando ti ritirerai, potresti aver detto di no a un’opportunità che pochissimi piloti hanno avuto. È una scommessa molto ambiziosa, ma penso che non ci fosse altra opzione e che dovevo affrontarla: sì o sì”.