MotoGP, punito un tifoso in Austria: aveva scavalcato le recinzioni

E’ stato punito un tifoso dopo il GP di Stiria, al Red Bull Ring, aveva cercato di scavalcare le recinzioni ed entrare nell’impianto austriaco

Anche la MotoGP, come gli altri sport, ha cominciato la sua stagione a porte chiuse, con i circuiti deserti e senza spettatori. Questo, però, non ha facilitato la situazione, con alcune persone che hanno cercato di entrare lo stesso, nei vari weekend fin’ora disputati.

Come riporta Speedweek.com, un tifoso austriaco 57enne nell’ultimo weekend ha cercato di eludere la sicurezza ed entrare nell’autodromo. Non è nuovo, però, a questo perché era già successo nel primo weekend al Red Bull Ring, in occasione del GP d’Austria. L’uomo è stato arrestato dopo essere stato sorpreso sul fatto.