MotoGP, Quartararo: “Penalizzazione? Giusta, con la tuta così…”

Fabio Quartararo è stato penalizzato dopo la bandiera a scacchi per aver continuato la gara nonostante il problema alla tuta

Tanta sfortuna per Fabio Quartararo nel corso del GP Catalunya, sul circuito di Barcellona. Il pilota francese della Yamaha, infatti, si è ritrovato con la tuta rotta, e aperta, per gli ultimi tre giri e questo lo ha danneggiato, non permettendogli di salire, probabilmente, sul podio della gara di domenica.

Queste le parole di Fabio Quartararo, pilota Yamaha, sui provvedimenti dopo il GP Catalunya sul circuito di Barcellona: “La penalizzazione per il taglio della curva è stata ingiusta, perché avevo già perso parecchio, stavo cadendo. – Riporta SportalMa devo ammettere che la penalità per la tuta è stata giusta, ho rischiato”.