Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Rossi: “Dobbiamo cambiare strada”

Pubblicato

su

Dopo due giorni di test in Qatar, Valentino Rossi non è soddisfatto della sua M1: «La sento molto simile al 2020»

La MotoGP ha iniziato a girare sul circuito di Losail in Qatar per i test precampionato. Valentino Rossi in sella alla sua nuova M1 del team Petronas non è però sembrato soddisfatto dei risultati che ha ottenuto.

«Perdo tanto in accelerazione, mi manca un po’ di grip e sono in difficoltà – riporta Moto.it -. Abbiamo provato il telaio, ma il feeling è molto simile a quello del 2020. Abbiamo altre cose da provare nei prossimi tre giorni, mai come se dovessimo cercare un diverso bilanciamento della moto per uscire più forte dalle curve».