MotoGP, Rossi: “Europa? Non so cosa aspettarmi dalle gare”

Valentino Rossi, passato quest'anno alla Yamaha Petronas

Valentino Rossi, pilota Petronas, ha iniziato in maniera negativa questa nuova stagione della MotoGP, ora guarda alle prossime gare

Il passaggio dalla Yamaha alla Petronas, per Valentino Rossi, doveva rappresentare una nuova “gioventù” ma al momento si sta rivelando una situazione negativa. Il pilota nativo di Tavullia, infatti, ha ottenuto soltanto 4 punti nelle prime due gare a Losail e deve cercare, al più presto, di cambiare marcia per non gettare al vento la stagione.

Queste le parole di Valentino Rossi, pilota Petronas, in un’analisi rivolta alle prossime gare del Mondiale MotoGP che si svolgeranno in Europa: “Per l’Europa non so cosa aspettarmi. – Si legge su Corsedimoto.com – Tutti stanno andando forte, sarà difficile. Abbiamo avuto problemi su cui possiamo lavorare e migliorare. Speriamo di essere più veloci”.