Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Sahara su Suzuki: “Conoscevo la forza di Joan Mir”

Pubblicato

su

Shinichi Sahara, project leader Suzuki, ha voluto tracciare un bilancio di fine stagione, dove il suo team ha conquistato il titolo con Mir

In questa stagione l’assenza di Marc Marquez, in MotoGP, ha aiutato lo spettacolo e favorito l’incertezza. Lo spagnolo della Suzuki Joan Mir ha approfittato, al meglio, della situazione conquistando il titolo con grande continuità.

Il project leader della Suzuki Shinichi Sahara ha tracciato il bilancio stagionale: “Credevo che Joan sarebbe potuto diventare un top rider molto rapidamente. Anche se non mi aspettavo che sarebbe stato in grado di farlo quest’anno, lo pensavo in vista 2021. – Riporta MotoSprint – È diventato sempre più forte, si è adattato molto rapidamente. Tuttavia, non abbiamo mai avuto dubbi sul suo potenziale e sulla sua velocità”.