Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Schwantz: “L’incidente di Marquez rimarrà nella testa”

Pubblicato

su

Kevin Schwantz, ex pilota, ha voluto commentare la situazione di Marc Marquez, ancora in recupero dopo il suo, purtroppo, celebre incidente

Continuano le difficoltà, anche se con ottimi segnali, da parte di Marc Marquez in questo Mondiale MotoGP. Il pilota spagnolo, infatti, nonostante i timidi segnali di risveglio sta faticando a ritrovare la quantità che aveva un tempo, prima dell’incidente. La risposta, a questa situazione, ce la dà Kevin Schwantz.

Queste le parole di Kevin Schwantz, ex pilota, sull’incidente di Marc Marquez che ne sta condizionando le ultime stagioni: “Un infortunio rimane sempre nella tua testa, è qualcosa a cui pensi quando entri in curva un po’ lungo, l’anteriore incomincia a spingere e non hai quella forza e quella capacità per fare quello che eri abituato. Però questo pensiero non può esserci sempre, puoi provare ad allontanarlo quando ti avvicini ai migliori week-end dopo week-end di gara”, riportaMotoSprint.