MotoGP, segnali di ripresa per Gresini

Dopo i primi segnali positivi delle scorse settimane, peggioramento delle condizioni di Gresini, tornato in terapia intensiva. Ora sta meglio

Le condizioni di Fausto Gresini dopo aver contratto il Covid19 sembrano di nuovo migliorare. È quanto riporta l’ultimo bollettino medico diramato dall’ospedale “Maggiore Carlo Alberto Pizzardi” di Bologna dove è in cura dallo scorso 30 dicembre, che parla anche di un “lento e progressivo miglioramento”.

La prognosi è ancora riservata, ed è ancora aiutato dal respiratore polmonare per la ventilazione, ma il manager italiano ha già iniziato un percorso di riabilitazione sia per la respirazione che per la muscolatura.

Il comunicato: