MotoGP, senti Dovizioso: “Il ritiro non è da scartare”

Dovizioso lancia una provocazione nemmeno tanto velata a Rossi, a proposito delle insistenti voci sul ritiro del “dottore” dalla MotoGP

Uno dei temi che ha tenuto banco in questi giorni nel paddock del motomondiale riguarda Valentino Rossi e le voci, sempre più insistenti, che riguarderebbero il suo ritiro. Se i suoi genitori non hanno dubbi a proposito e sono convinti che il dottore resterà in sella almeno fino a fine stagione, anche altri piloti hanno detto la loro.

Tra questi c’è Andrea Dovizioso che, nel corso di un intervento all’Università di Bologna, ha spiegato: «Il ritiro non è una cosa per forza negativa, è solo la conclusione di un ciclo. Per adesso Rossi è l’unico che ha la possibilità di continuare a gareggiare pur non essendo competitivo. Possibilità che si è guadagnato con una carriera formidabile. Secondo me non è una decisione da scartare».