MotoGP, Silverstone cambia orario per colpa della Formula 1

Vacanze piloti motogp

Le gare del GP di Silverstone del Motomondiale del prossimo 27 agosto inizieranno più tardi del solito per esigenze televisive: la causa è la concomitanza con la F1 a Spa

La notizia stava già circolando da qualche giorno, ma ora è ufficiale: gli orari del Gran Premio di MotoGP in programma in Inghilterra, a Silverstone, il 27 agosto prossimo e valido per la 12° gara del Mondiale, varieranno rispetto al previsto. Le partenze delle tre categorie, Moto3, Moto2 e MotoGP, non saranno come di consueto alle 11, 12:20 e 14, ma saranno posticipate rispettivamente alle 13:15, 14:40 e 16:30 (orario peninsulare). La causa, la concomitanza con il GP di Spa-Francorchamps della Formula 1 e le esigenze televisive di mantenere i due eventi separati per favorire l’audience di entrambi; a farne le spese sarà dunque il Motomondiale, in particolare la sua ‘top-class’, la classe ovviamente di maggior seguito di pubblico.

Non abbastanza però per prevalere sulla F1, lo sport motoristico ancora di gran lunga più amato nel mondo, tanto da costringere i colleghi delle “due ruote” ed in particolare a FIM e Dorna a sottostare alle loro necessità. Come già era avvenuto il 25 giugno scorso, quando il GP di Olanda della MotoGP subì una variazione di programma per lasciare spazio in orario principale alla gara di Formula 1 dall‘Azerbaijan.