MotoGP, Valentino Rossi lamenta: “Maverick frena più forte di me”

Valentino Rossi sembra essere in difficoltà, anche in questo inizio di Mondiale 2020, le difficoltà le vede paragonandosi ai colleghi in Yamaha

Anche in questa stagione sono tante, al momento, le difficoltà per Valentino Rossi, con la sua Yamaha. Il pilota di Tavullia non riesce a stare al passo del compagno Maverick Vinales, addirittura è molto lontano anche da Fabio Quartararo e Franco Morbidelli che sono in una casa clienti Yamaha, la Petronas.

Queste le parole di Valentino Rossi, riportate da corsedimoto.com: “Quando guardo i dati, le nostre esibizioni sono molto simili. Maverick è molto forte in frenata, sembra che sia in grado di fermare la moto meglio di me. Questo è stato il mio problema principale sabato. Vogliamo lavorarci su. Siamo migliorati sabato, ma non è bastato. Abbiamo bisogno di più! Collaboriamo con il capo dell’equipaggio Davide Munoz. Abbiamo bisogno di un altro passo. Ma probabilmente abbiamo bisogno di un po’ più di tempo”.