Connettiti con noi

MotoGP

Oliveira su Dupasquier: “Moto3? Troppo rischiosa, per lo spettacolo…”

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

La morte di Jason Dupasquier ha colpito, ovviamente, il Mondo del Motomondiale, ha parlato della situazione anche Oliveira

Nella giornata di oggi è stata annunciata la morte del giovane Jason Dupasquier, dopo l’incidente che lo ha coinvolto nelle qualifiche della Moto3. Sull’argomento è intervenuto anche Miguel Oliveira, con una frecciata nei confronti della classe minore.

Queste le critiche di Miguel Oliveira, pilota di KTM, nei confronti della Moto3: “Concentrarsi era difficile per tutti. Prima di andare in moto a 300km/h devi rispettare un minuto di silenzio per un pilota che è morto, bisogna avere grande capacità di rimozione e concentrazione su quello che devi fare, che è la nostra passione. La Moto3 è una categoria dove si sta andando troppo forte. – Riporta FormulaPassion – Io lo so che è molto bello per lo spettacolo. Però diventa tutti giorni più difficile per i piloti non avere paura in pista: fare questa bagarre in gara e in prova diventa pericoloso”.