Petronas, Razali: “La stagione è valida con almeno 10 gare”

Fabio Quartararo, detto 'El Diablo'

Il boss del team Petronas STR Razali ha parlato della possibilità di correre una stagione ridotta, purché ci sia un numero minimo di gare.

E’ ancora difficile ipotizzare una ripresa della stagione 2020 della MotoGP. Dopo parecchi rinvii, ora i dirigenti della Dorna dovranno capire quando e come iniziare un campionato che sarà sicuramente ridimensionato.

L’ipotesi è quella di disputare almeno 12 gare, quanto basta insomma per validare una stagione. Il boss del Team Petronas Razlan Razali si è detto favorevole all’idea. Queste le sue parole a Crash.net: “Siamo guidati dalle decisioni prese da Dorna, FIM e IRTA e penso che un minimo di 10 gare sia ancora un numero credibile di gare data la situazione attuale. Non penso che valga la pena pensare ad un numero inferiore di GP. Che senso ha per un pilota vincere un Mondiale con 5 o 6 gare?“.