Connettiti con noi

Formula 1

Piero Ferrari: «Schumacher c’è, ma non riesce a comunicare»

Pubblicato

su

Il vice presidente della scuderia di Maranello, Piero Ferrari, ha parlato anche dei Michael Schumacher

Intervenuto durante la consegna del Premio Mecenate presso il Salone d’Onore del Coni, il vice presidente della Ferrari, Piero, ha parlato anche di Michael Schumacher.

Il tedesco, nella sua sfera privata, era una persona semplice: «Ho avuto il piacere di avere Schumacher ospite a casa e bere assieme una bottiglia di vino rosso, aveva davvero piacere nell’avere questi momenti di intimità e tranquillità. Era una persona semplice, chiara, precisa, una personalità molto lineare – le parole di Piero Ferrari riportate dall’agenzia di stampa ANSAmi spiace che ne parliamo oggi come fosse morto, non è morto. Lui c’è, ma non riesce a comunicare».