Il sogno di Jonathan Rea: vincere la 8 ore di Suzuka con la Kawasaki

jonathan rea
@Wsbk

Il campione della Superbike Jonathan Rea sogna di partecipare alla 8 Ore di Suzuka con la Kawasaki al fianco di Tom Sykes e Leon Haslam

Jonathan Rea non è un pilota che si accontenta, al Campione Kawasaki infatti non basta essere vicino al suo lo in Superbike dove sta costantemente imponendo la sua legge gara dopo gara ai rivali. Il nord-irlandese vuole sempre di più ed uno dei suoi sogni è quello di partecipare con la casa giapponese alla 8 Ore di Suzuka, gara che in passato ha già vinto con la Honda al fianco di Tadayuki Okada e Kousuke Akiyoshi.

«Ho detto a Kawasaki che vorrei partecipare in futuro dato che quest’anno non è possibile perché è una competizione speciale che per me significa molto. Andare a Suzuka richiede un grande impegno, serve una squadra forte ma per adesso Kawasaki Heavy Industries non ha garantito l’impegno necessario», ha dichiarato Rea che vorrebbe partecipare con Tom Sykes e Leon Haslam. Il pilota vincendo riuscirebbe anche ad eguagliare l’impresa di Aaron Slight e Scott Russel, gli unici ad aver vinto la 8 Ore di Suzuka nel 1993 con la Kawasaki.