Rinnovo Vettel: la Ferrari avrebbe proposto un biennale

Sebastian Vettel lascerà la Ferrari a fine stagione

Dopo una prima offerta rispedita al mittente, Ferrari avrebbe proposto un rinnovo per due anni a Vettel con riduzione dell’ingaggio

La querelle sul rinnovo di Sebastian Vettel con Ferrari non è ancora conclusa ma si potrebbe essere arrivati ad un punto di svolta. Dopo il rifiuto della prima proposta, a Maranello avrebbero formulato una seconda offerta ed ora spetta a Seb decidere.

Stando a quanto riportato da automoto.it, l’offerta sarebbe di due anni (rispetto alla precedente che era per soli 12 mesi, ndr) ma sempre con una forte riduzione dell’ingaggio che scenderebbe dagli attuali 30 a 12 milioni di $.