SBK, Aragon, Jonathan Rea vince la Superpole Race e sale a -2 da Redding

Rea test Barcellona luglio 2020
Foto da e di worldsbk.com

Jonathan Rea si aggiudica la Superpole di Aragon e si porta a -2 in classifica Superbike da Scott Redding: oggi alle 14.00 gara-2

Dopo la giornata di ieri che ha visto trionfare in Gara-1 Scott Redding, consentendogli di riprendere la leadership della classifica piloti in SBK, questa mattina, in occasione della Superpole Race, è immediatamente scattata la “vendetta” del Campione del Mondo in carica, Jonathan Rea. Il pilota della Kawasaki Racing Team, infatti, ha portato a casa la prima vittoria della domenica, avvicinando nuovamente in classifica il ducatista, ora distante a sole due lunghezze, con una Gara-2 che si preannuncia infuocata. In questo modo, inoltre, il campione del mondo potrà partire dalla pole position, affiancato Scott Redding (ARUBA.IT Racing – Ducati) e Michael van der Mark (PATA YAMAHA WorldSBK Official Team).

Questo il commento a caldo del nordirlandese: «Ottimo aver guadagnato una posizione in griglia per oggi, sapevamo che in queste condizioni di fresco Kawasaki va meglio di noi. Tutte le Ducati hanno fatto fatica all’inizio, ma oggi pomeriggio sarà una gara lunga». Alvaro Bautista (Team HRC), invece, grazie al miglior risultato stagionale, ha portato a casa la sua miglior posizione di partenza dato che in Gara 2 prenderà il via dalla quarta casella grazie al sorpasso ai danni di Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) nelle fasi finali.

Toprak Razgatlioglu (PATA YAMAHA WorldSBK Official Team) in Gara-2 scatterà settimo davanti a Michael Ruben Rinaldi (Team GOELEVEN). La Superbike torna in scena al MotorLand di Aragon alle ore 14:00 per la Gara-2, dove Jonathan Rea proverà a riprendersi la leadership del WorldSBK.