SBK, BMW annuncia la conferma di Sykes: affiancherà van der Mark

BMW ha annunciato la conferma di Tom Sykes, che affiancherà la new entry Michael van der Mark: tagliato fuori Eugene Laverty

Nonostante la stagione 2020 del Mondiale SBK sia ancora ampiamente in essere, le scuderie stanno già ampiamente programmando la griglia di partenza per la prossima. Tra queste, sicuramente troviamo la BMW che ha confermato Tom Sykes nel suo roster, completando con il “neo acquisto”  Michael van der Mark, che a fine anno lascerà la Yamaha. Il pilota britannico potrà così correre per la terza stagione con la S1000RR. A farne le spese sarà l’irlandese Eugene Laverty, già scaricato dopo appena tre round.

Questo il commento del direttore tecnico di BMW Marc Bongers: «Tom Sykes è con noi fin dal dicembre 2018, quando il progetto ha preso inizio, per cui siamo lieti di poter continuare il percorso insieme a lui. L’obiettivo sarà quello di colmare il divario che ci separa dal vertice e siamo convinti che l’esperienza di Sykes giocherà un ruolo chiave nel raggiungimento del traguardo».