SBK, Canepa e Fritz: wild card a Magny Cours dal sapore di Endurance

Niccolò Canepa
Niccolò Canepa Campione del Mondo Endurance, ma anche tester e pilota Pata Yamaha Superbike (© Yamaha Racing)

Il nostro Niccolò Canepa (Pata Yamaha) e Marvin Fritz (YART Yamaha) saranno wild card d’eccezione nella tappa del Mondiale Superbike a Magny Cours, riproponendo un confronto abituale nel FIM EWC

Con le rispettive squadre da tre stagioni a questa parte si confrontano nel palcoscenico del Mondiale Endurance FIM EWC, ma per Niccolò Canepa e Marvin Fritz questo duello proseguirà quest’anno anche nel contesto del Mondiale Superbike. Nello specifico a Magny Cours i due piloti, portacolori nel FIM EWC rispettivamente di GMT94 e YART Yamaha, presenzieranno alla tappa francese del calendario in qualità di wild card.

Per Niccolò Canepa, primo italiano nella storia (ed in 37 stagioni…) a laurearsi Campione del Mondo Endurance, Magny-Cours rappresenterà la prima di due wild card previste nell’arco del 2018 con Pata Yamaha. Dallo scorso anno tester proprio della compagine ufficiale dei Tre Diapason del World Superbike, Nick ha già visto confermata la wild card per Magny-Cours, da confermare invece la seconda in programma (non concomitante con tappe del calendario FIM EWC).

Proprio a Magny-Cours il nostro portabandiera delle corse di durata si confronterà con Marvin Fritz, eccezionalmente al via di un round del WSBK sempre con YART Yamaha. Il giovane pilota tedesco dal 2016 fa parte della compagine di Mandy Kainz nell’Endurance, mettendosi in mostra per il suo talento e velocità. Campione 2016 dell’IDM Superbike, lo scorso anno Fritz ha vissuto un difficile campionato nell’Europeo Superstock 1000 complice il pauroso incidente in gara ad Assen.

Come ammesso dal diretto interessato a Speedweek, per Fritz si è creata questa opportunità di correre occasionalmente nel Mondiale Superbike parallelamente al (prioritario) programma con YART nel Mondiale Endurance accanto a Broc Parkes e Kohta Nozane. YART, acronimo di Yamaha Austria Racing Team, presenziò alla tappa di Jerez del WSBK 2013 da wild card con Broc Parkes in sella ad una R1.