Supersport, GMT94 Yamaha si prepara per il rientro con Mike Di Meglio

Mike Di Meglio in azione a Cartagena (© Mike Di Meglio Fan Club)

Squadra Campione del Mondo Endurance in carica, GMT94 Yamaha torna nel Mondiale Supersport affidando una R6 a Mike Di Meglio: i programmi sono ambiziosi e la R6 è già pronta

Un gradito ritorno di una delle squadre di maggior successo del motociclismo internazionale. GMT94, acronimo di Guyot Motorcycle Team, per il 2018 ha deciso di dar vita ad un doppio-impegno sempre insieme a Yamaha: nel Mondiale Endurance per difendere il titolo conquistato nella passata stagione, nel Mondiale Supersport per condurre una R6 sviluppata in proprio nelle posizioni che contano con Mike Di Meglio alla guida. Presenza fissa nel circus delle derivate di serie tra Superbike e Supersport dal 2005 al 2009, successivamente la compagine di Christophe Guyot è tornata a militare esclusivamente nel Mondiale Endurance e nel FSBK (Championnat de France Superbike), conquistando recentemente due titoli tra Superstock e Superbike rispettivamente con Kenny Foray (2015) e David Checa (2016).

La competitività della YZF-R6 ed il legame, consolidato negli anni dal 2003 ad oggi, con Yamaha, hanno invitato la squadra d’Oltralpe a puntare nuovamente sul Mondiale Supersport per un progetto a dir poco ambizioso: correre per stare là davanti e togliersi non poche soddisfazioni. Per questo impegno Guyot farà affidamento su Mike Di Meglio, entrato a far parte della famiglia GMT94 dalla (trionfale) 24 ore di Le Mans 2017, centrando successivamente insieme al nostro Niccolò Canepa e David Checa altre tre vittorie in quattro gare: 8 ore di Oschersleben, 8 ore dello SlovakiaRing e, più recentemente, al Bol d’Or, atto inaugurale del FIM EWC 2017/2018.

L’iridato 125cc 2008 è stato ritenuto il profilo giusto per questo ambizioso programma nel Mondiale Supersport. «In questa categoria, con un buon pilota ed un buon pacchetto tecnico, si può fare bene», l’ammissione di Christophe Guyot. «La R6 è una moto che si è dimostrata vincente e Mike è un pilota di valore. Siamo nel Mondiale Supersport per restare e dire la nostra: ci vorrà del tempo, ma abbiamo le credenziali per costruire una base da consolidare nel futuro».

Mike Di Meglio
Mike Di Meglio posa accanto alla Yamaha R6 (© GMT94)

Per quanto squadra direttamente coinvolta nei progetti Yamaha, GMT94 continuerà a fare in proprio tra Endurance e Supersport, filosofia sportiva che ha garantito già tre titoli mondiali dal 2004 ad oggi. Nonostante l’impegno nel WSS, GMT94 Yamaha continuerà a ritenere il Mondiale Endurance il suo programma prioritario, tanto che Mike Di Meglio salterà tre round (Assen, Imola e Portimao) per le concomitanze con il FIM EWC.

Nel frattempo, presso la base operativa di Ivry sur Seine, proseguono senza-soste i preparativi per la stagione 2018, tanto che Mike Di Meglio è già sceso in pista a Cartagena