Tardozzi punge la Honda: “Senza Marquez avrebbero dei problemi”

davide tardozzi
Davide Tardozzi - Ducati

Il Team Manager della Ducati Davide Tardozzi ha parlato del lungo rinnovo di Marc Marquez con la Honda.

Ha fatto tanto discutere il rinnovo di 4 anni di Marc Marquez con la Honda. Il campione del mondo avrebbe dovuto affrontare questa stagione condividendo il box con il fratelli, ma lo stop per il Coronavirus ha fermato tutto.

La casa giapponese intanto si è assicurata il fenomeno con il 93 per altre 4 stagioni. Una decisione che Tardozzi ha commentato così: “Per la Honda tenere Marquez era più importante che l’evoluzione della moto. Sapevano perfettamente che senza di lui ci sarebbero stati problemi”. Queste le sue parole a paddockGp.