Valentino Rossi: «Dobbiamo essere sempre sul podio»

MOTOGP STREAMING SACHSENRING
@YAMAHA

Valentino Rossi non vede l’ora di assaggiare di nuovo l’asfalto e ritornare a lottare con Dovizioso, Vinales e Marquez. Il Dottore è davvero carico

Valentino Rossi si prepara al grande ritorno in MotoGP dopo la lunga pausa estiva che lo ha tenuto lontano dalle piste. La prima metà di stagione è scivolata via con il Dottore che nonostante qualche peripezia di troppo è riuscito comunque a restare agganciato al treno mondiale. Il 46 ha portato a casa un mirabolante successo ad Assen dopo una serrata lotta con Petrucci e ha dimostrato di essere in netta crescita con la sua Yamaha.

Per Valentino Rossi però è tempo di concentrarsi su Brno e le prossime gare che lo attendono. Il pilota italiano, nonostante i suoi 38 anni suonato riesce ancora a tenere testa alle nuove leve del Motomondiale e vorrebbe togliersi lo sfizio di vincere il suo 10° titolo mondiale. La stagione sinora è stata molto altalenante per tutti i piloti, nessuno, infatti, è riuscito ad avere una certa continuità di rendimento tale da fare il vuoto nella classifica generale. I distacchi, infatti, sono davvero irrisori. Attualmente al primo posto c’è Marc Marquez, ma in lizza per il campionato 2017 oltre allo stesso Rossi ci son anche Vinales e Dovizioso, tutti raccolti in pochi punti.

Valentino Rossi, in vista del prossimo appuntamento mondiale ha così dichiarato: «Durante le vacanze ho riposato. Ho passato tanto tempo con i miei amici, ma poi sono tornato ad allenarmi il più presto possibile. Mi sono allenato in palestra e sulla moto, ma ora non vedo l’ora di tornare sulla mia M1 e lavorare insieme con la mia squadra. Il campionato è ancora aperto e dovremo lavorare duramente per essere sempre sul podio. Qui a Brno ho bellissimi ricordi, è una pista che amo molto. Sarà importante essere veloci sin dall’inizio».