Valentino Rossi-Petronas: la decisione entro giugno

Il Dottore entro giugno dovrà trovare l’accordo con la Petronas. Diversamente il team guidato da Razali guarderà altrove.

Non è un ultimatum, ma poco ci manca. Valentino Rossi dovrà decidere in fretta cosa fare del suo futuro post-Yamaha. Il pilota di Tavullia da fine 2020 sarà senza moto e la Petronas sembra la scelta più ovvia.

Per la firma però mancano ancora dei nodi da sciogliere, ma Rossi dovrà fare in fretta. Razali infatti ha fatto capire che le alternative al Dottore non mancano e potrebbero arrivare anche dalla Moto2. Secondo quanto riportato da SkySport, l’accordo dovrebbe arrivare entro giugno.