Connettiti con noi

MotoGP

Australia, cambio di date tra MotoGP e Formula1

Pubblicato

su

Le tappe australiane si trovano solitamente agli estremi dei calendari di MotoGP e F1, ma a partire dal 2022 qualcosa potrebbe cambiare

La ricollocazione delle prove nei calendari di MotoGP Formula 1 a causa delle restrizioni da Covid-19 hanno portato la pista australiana di Philip Island a ospitare il gran premio automobilistico quattro settimane dopo quello su due ruote.

Il responsabile dell’AGPC, Andrew Westacott, ha spiegato che a partire dal 2022 si potrebbe pensare di invertire le due prove sui rispettivi calendari in modo da ristabilire una certa distanza tra i due eventi. Questo andrebbe anche incontro alla richiesta dei piloti di MotoGP di poter correre in condizioni climatiche migliori.