Dakar 2021, tappa 10: Brabec vince e convince ma Benavides è il nuovo leader

Nella decima tappa, Honda mette a segno un’altra storica tripletta: primo gradino del podio Brabec, seguito da Barreda e Benavides, nuovo leader

Non si arresta il dominio Honda sulle due ruote, anche se cambiano gli interpreti. Nella giornata che ricorda il primo anniversario dalla scomparsa di Paulo Gonçalves, dopo la tripletta di ieri, sulle dune che conducevano da Neom ad Al-Ula, a spuntarla è stato lo statunitense Ricky Brabec. Si tratta della sua seconda vittoria (oltre a quella ottenuta nel prologo) in questa 43esima edizione della Dakar, dopo le difficoltà della prima parte. Al suo seguito, gli altri Honda Joan Barreda e Kevin Benavides, facendo registrare per la seconda volta consecutiva tre Honda sul podio.

Più in difficoltà José Ignacio Cornejo dopo un incidente, che lo costringe ad abbandonare la leadership del gruppo. A tre giorni dal termine, la squadra Honda occupa, dunque, le primissime posizioni di una classifica che mette sul gradino più alto del podio Benavides, passato al comando davanti al vincitore odierno, mentre Cornejo scende in terza posizione. Quarta piazza per la miglior KTM al traguardo, Skyler Howes, con Matthias Walkner e Daniel Sanders poco dietro.