Espargaro: “Non mi piacerebbe condividere il box con mio fratello”

Il pilota KTM Pol Espargaro ha dato la sua opinione riguardo ad un futuro con il fratello Aleix nella stessa scuderia.

La stagione 2020 sarebbe stata quella della consacrazione per Alex Marquez. Il fratello minore di Marc avrebbe dovuto correre in sella alla Honda Repsol ufficiale condividendo il box con il fratello. Il condizionale è d’obbligo dal momento che non si hanno ancora certezze sulla fattibilità del campionato.

Nel frattempo, Pol Espargaro ha detto la sua riguardo ad un’ipotetica convivenza nello stesso box con il fratello Aleix: “Non mi piace essere in MotoGP con mio fratello, immagina nella stessa squadra. Non mi piacerebbe affatto“.