Connettiti con noi

Formula 1

F1, Ecclestone duro su Hamilton: «Felice della sua sconfitta»

Pubblicato

su

L’ex numero 1 della Formula 1, Bernie Ecclestone, non ha risparmiato critiche a Lewis Hamilton dopo la sconfitta nel mondiale

Bernie Ecclestone contro Lewis Hamilton. Dopo la vittoria nel mondiale di Max Verstappen – ottenuta all’ultimo giro di Abu Dhabi proprio ai danni dell’inglese -, l’ex boss della F1 ha attaccato duramente il sette volte campione del mondo:

MERITI – «Max ha vinto onestamente, il che è positivo – ha detto a Sky News -. La gente probabilmente ora è contenta di vedere un volto nuovo in cima alla Formula 1. Personalmente sono felice che Lewis non abbia vinto l’ottavo Mondiale, perché detiene questo record con Michael Schumacher. Non mi piacerebbe vedere infranto questo primato».

HAMILTON – «È assurdo pensare che Hamilton sia stato derubato, come leggo in giro. Al primo giro è uscito di pista, ha tagliato la chicane ed è rientrato davanti a Verstappen senza che venisse punito, quindi non dovrebbe lamentarsi troppo. Queste cose succedono sempre nello sport. Non dovremmo incolpare il direttore di gara, ha fatto esattamente quello che era giusto. Ho sentito che Lewis nel team radio ha detto che stavano falsando il campionato. Mi piacerebbe sapere chi sia intelligente a tal punto da manipolare un Mondiale in questo modo. Sono accadute una serie di circostanze incredibili e sono sicuro che tutti erano più che felici di guardare le gare».

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.