Connettiti con noi

Formula 1

F1, Horner getta le armi: «Per il mondiale costruttori serve un’impresa»

Pubblicato

su

Christian Horner, team principal della Red Bull, non vede grosse possibilità per la conquista del campionato costruttori

Una distanza quasi irrecuperabile quella che separa la Mercedes dalla Red Bull nel mondiale costruttori. Il team tedesco, infatti, per festeggiare il titolo necessita di solamente 17 punti.

Lo stesso Horner – team principal della Red Bull – sa quanto sia difficile: «Per vincere il titolo Costruttori ci serve un miracolo. Il titolo Piloti è quello che fa la storia, che la gente si ricorda, mentre quello Costruttori pesa a livello economico. Da una parte la gloria, dall’altra i soldi. Noi faremo tutto il possibile per conquistare il titolo Piloti, i ragazzi del team devono essere orgogliosi di quanto abbiamo fatto fino ad ora, abbiamo vinto dieci gare portando la Mercedes a giocarsi tutto nell’appuntamento finale. Ci prepareremo adeguatamente, rialzeremo la testa. Non siamo battuti».

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.