Connettiti con noi

Formula 1

F1, Alonso: «Le critiche? Una benedizione»

Pubblicato

su

Il pilota spagnolo dell’Alpine, Fernando Alonso, ha parlato delle critiche ricevute durante il corso della stagione

Fernando Alonso è tornato in Formula 1 per dimostrare di avere ancora qualcosa da dare. Alla soglia dei 40 anni, il due volte campione del mondo sta facendo vedere anche agli scettici di essere uno dei più talentuosi in pista. Un esempio lampante è il primo giro durante la Sprint Race di sabato, che l’ha visto protagonista di numerosi sorpassi.

Lo spagnolo, in un’intervista, ha risposto anche alle critiche di inizio anno, quando era in difficoltà con il suo compagno Ocon: «All’inizio avevo detto che mi ci sarebbero volute tre o quattro gare per ottenere il 100% dalla macchina. Alla fine me ne sono servite sei-sette, ma mi sto trovando bene con la macchina. Ci sono stati diversi fattori che hanno aiutato. Tra questi alcune modifiche che abbiamo dovuto apportare all’auto per adattarsi un po’ alla mia guida. È servito del tempo, e quando qualcuno ha detto ‘Fernando è vecchio, non è più lo stesso’ non ci ho pensato, sapevo che si trattava di un periodo di apprendimento. Mi aspettavo di imparare più velocemente, ad esempio a Monte Carlo è stato deludente il taglio in Q1. Sapevo che era una questione di tempo, le critiche non mi piacevano ma sono state una benedizione, perché hanno finito per rivalutare prestazioni buone ma non eccezionali, come il nono posto in Francia. Se prima ero finito, allora ogni buon risultato sarebbe stato visto come un grande traguardo»

Tv Motori

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.