Connettiti con noi

Formula 1

F1, Alonso sull’incidente Hamilton-Verstappen: «Al via sei contatti uguali»

Pubblicato

su

Il pilota spagnolo dell’Alpine, Fernando Alonso, ha commentato l’incidente di Monza tra Verstappen e Hamilton. Ecco le sue parole

In un’intervista concessa al quotidiano spagnolo As, il pilota dell’Alpine, Fernando Alonso, ha parlato anche dell’incidente tra Hamilton e Verstappen, che ha visto i due pretendenti al titolo ritirarsi dal Gp di Monza.

Per l’ex Ferrari, non è stato l’unico contatto di quel tipo: «Non credo sia stata una cosa seria. Silverstone, invece, lo era. È stato un contatto di gara: Lewis ha cercato di andare lungo alla prima curva per resistere a Max, il quale, forse, avrebbe dovuto saltare la chicane. Invece quest’ultimo resiste, rimane all’interno ed infine colpisce il cordolo. Entrambi mantengono la propria traiettoria senza cedere, e purtroppo si toccano. Alla partenza Giovinazzi e Leclerc si sono toccati allo stesso modo, così come Sainz e Perez, ma loro non hanno avuto un contatto ruota a ruota, diversamente da Max e Lewis. Sono stati sfortunati».