Connettiti con noi

Formula 1

F1, Russell: «Dalla Mercedes e Wolff mi aspetto lealtà»

Pubblicato

su

Il neo pilota della Mercedes George Russell, ha parlato di quello che si aspetta dalla sua prima avventura con la nuova scuderia

Intervenuto ai microfoni del podcast Motor Sport Magazine, il neo pilota della Mercedes, George Russell, ha parlato della sua nuova esperienza in F1 e di cosa si aspetta dal team tedesco:

LEALTA‘ – «Quello che ammiro così tanto della Mercedes e di Wolff è la loro lealtà. L’hanno dimostrata anche con Bottas, che è stato una figura-chiave nel raggiungimento di tutti questi successi. Molti diranno cose negative su Valtteri e lo criticheranno per non essere stato al passo con Hamilton, in realtà ha avuto una parte incredibilmente importante nelle vittorie del team. E Mercedes lo ha premiato per questa fedeltà: anche quando Bottas ha avuto una o due gare storte l’anno scorso, la squadra non gli ha dato il benservito».

MERCEDES – «Mercedes dà alle persone tutte le opportunità del caso. Sono un ragazzo di 23 anni. Da parte loro, non c’è bisogno di avere fretta. Abbiamo interi anni davanti a noi. Se lavoro duramente, non devo avere paure per il mio futuro: la Mercedes mi ricompenserà con la lealtà che ha mostrato a Bottas, e questo atteggiamento dà fiducia sia a me che ai 2000 dipendenti tra Brackley e Brixworth. Devo essere molto grato di avere Toto come mio boss, ne sono assolutamente sicuro».

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.